PLAIN AIR 2018 Bandiera Arancione

Grazie alla collaborazione con il Touring Club Italiano, promotore del marchio di qualità turistico ambientale Bandiera Arancione, è nata l' Associazione Paesi Bandiera Arancione.

IL COMUNE DI TREQUANDA PARTECIPA ALLA Festa Nazionale del PleinAir
28 E 29 SETTEMBRE 2018

Image

La BANDIERA ARANCIONE è il marchio di qualità turistico ambientale per l'entroterra assegnato dal Touring Club Italiano. 
Viene attribuita alle località che soddisfano criteri di analisi correlati allo sviluppo di un turismo di qualità. 
La valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell'ambiente, la cultura dell'ospitalità, l'accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici sono solo alcuni degli elementi chiave per ottenere il marchio.
Grazie al Touring Club Italiano , promotore del marchio di qualità turistico ambientale, è nata l'Associazione Paesi Bandiera Arancione che riunisce i Comuni Italiani cui è stato assegnato il prestigioso riconoscimento. 
Si tratta di uno spaccato della nostra penisola molto significativo, poiché le località che ne fanno parte appartengono ad undici Regioni diverse e rappresentano la ricchezza culturale, gastronomica ed ambientale del nostro Paese. 
AI Comune di Trequanda il riconoscimento della Bandiera Arancione è stato attribuito in occasione della Fiera BIT di Milano del Febbraio 2003 ed il suo utilizzo ha come fine il raggiungimento di un obiettivo molto ambizioso: essere uno strumento di promozione turistica come circuito di qualità ed intrecciare scambi e confronti per allargarsi non solo a livello turistico ma anche per diffondere la conoscenza della storia e della vita della comunità locale. 
Il marchio turistico ambientale offre inoltre ai piccoli Paesi Arancioni, che solitamente hanno un raggio d'azione locale, la possibilità di agire su scala nazionale
Questo progetto rientra in quelle strategie di sviluppo turistico, che si basano sulla qualità del prodotto, delle imprese e del territorio attraverso le azioni coordinate dall'Amministrazione locale.
Non solo ma si inserisce nel quadro di una politica di sviluppo sostenibile per la comunità e per l'ambiente ospitante, che abbia come premessa e come esito atteso la difesa e la valorizzazione delle risorse esistenti, siano esse paesaggistiche, culturali o legate a tradizioni e costumi locali.
La BANDIERA ARANCIONE, coordinata dal Centro Studi, l'unità di ricerca e sviluppo del Touring Club Italiano, è uno degli strumenti con il quale il Touring offre ai turisti una garanzia di qualità ed alle località che ne sono insignite uno strumento di valorizzazione.